Home > Serie A > Sono stati fischiati

Sono stati fischiati

22 Marzo 2007


Due giocatori della Juve domenica ogni qualvolta toccavano pallone venivano fischiati dagli stessi tifosi della vecchia Signora, si sono ovviamente offesi, ma che cosa pretendevano che i tifosi potavano cambiare opinione dopo le puttanate che hanno detto in questi dieci mesi, sicuramente riusciremo a salire nella massima serie grazie a quei giocatori che hanno messo da parte la presunzione, solo a loro si dovrà dar merito di questi risultati eccezionali raggiunti, sicuramente sono due da epurare senza pietà.
Da un pò di tempo si parla tanto di calciatori acquistati o da acquistare, noto una certa opera di destabilizzazione da parte della stampa sportiva, perchè ogni volta che un nome viene accostato alla società bianconera puntualmente il giorno dopo viene inserito nella lista spesa di altre squadre con articoli tipo “L’INTER O IL MILAN VOGLIONO ACQUISTARE QUESTO O QUEL GIOCATORE CHE LA JUVE STA TRATTANDO”, sicuramente stanno preparando in terreno per l’arrivo imminente della Juve.
In cuor mio spero che la dirigenza Juventina acquisti alcuni calciatori in grado di garantire lo svolgimento di un campionato di vertice.
Il piagnone Moratti a rilasciato un intervista dove sostiene che quest’anno la Juve non gli è mancata, sfido io se per sua sfortuna la Juve fosse stata in serie A sicuramente l’Inter non sarebbe tanto contenta dei suoi falsi RECORD di cartone, o no!!!!!!!!
CORAGGIO TIFOSI NON JUVENTIN COMINCIATE AD ABITUARVI A RIVEDERE LA MAGLIA BIANCONERA CON DUE STELLE

  1. salvatore-interista
    22 Marzo 2007 a 20:16 | #1

    I giornali tutti i giorni ne sparano una e lo sappiamo bene perche lo fanno (PER VENDERE PIU COPIE). Lampard ,Gerrard ,Cristiano Ronaldo,Messi Ronaldinho,Saviola ecc… ogni giorno cambiano tra Milan,Inter e Juve.
    Aspettiamo con curiosita il prossimo anno dove la neopromossa Juve tornera in serie A con le 2 stelle sul petto… mentre l’inter sul petto mi sa ke avra ANCORA uno scudetto tricolore

  2. iron1
    27 Marzo 2007 a 16:19 | #2

    Dal canto mio, continuerò ad andare allo stadio… Si tifa la maglia, non i calciatori…

  3. Salvatore
    29 Marzo 2007 a 16:28 | #3

    Grazie del commento. Non vogliono proprio capire ke il comunismo è morto!!!
    P.S. hai visitato il blog di Celia Sanchez?

I commenti sono chiusi.