Archivio

Archivio Settembre 2006

Andiamo per la nostra strada

18 Settembre 2006 2 commenti


- E’ passata indenne anche la seconda giornata della serie B, penso che la squadra stia prendendo finalmente coscienza della difficoltà nel giocare nel campionato cadetto, una volta capito completamente questo concetto non dovremmo fare altro che raccogliere i frutti.
- Vedendo la partita ho potuto notare che abbiamo ancora molte difficoltà nella difesa, non perchè i nostri difensori siano scarsi, dico solo che è il reparto che subisce la maggior pressione da parte delle squadre di serie B, volenterose di confrontarsi con la JUVE, squadre queste sicuramente più abituate ed esperte ad affrontare un tipo di campionato come quello della B.
- Leggendo i giornali sportivi del lunedi vi è un articolo riguardante l’Inter, dove il presidente Moratti si lamenta degli arbitri e dei suoi giocatori, scommetto ci fosse la Juve in serie A le colpe dei loro dispiaceri gli sarebbero già stati attribuiti.
- Sono passato per l’ultima volta a far visita agli amici dell’inter nel Blog “Juveladrabasta” ma non ho potuto lasciare un commento in quanto hanno chiuso le finestre agli esterni, poverini sono spaventati dalla nostra forza di volontà, comunque ho deciso di non visitarli più perchè oramai non accettando commenti non fanno altro che dire i soliti insulti (per capirci solito monologo), sicuramente nel mio blog potranno scrivere tutti ma non saranno sicuramente i benvenuti gli appartenenti alla redazione del succitato Blog.
- Ho provato una bella soddisfazione constatare che molti giornali e rubriche televisive a carattere sportivo diano risalto al fatto che nella serie A manca la Juve, sia per gli scarsi incassi negli stadi, sia molte squadre non possono usare la Juve come capro espiatorio per le inefficienze e gli insuccessi
- Detto questo continuerò a godermi in santa pace il campionato cadetto, speranzoso di poter l?anno prossimo essere la causa degli insuccessi altrui.
FORZA SEMPRE JUVE NEL BENE E NEL MALE

Sono tornato

4 Settembre 2006 9 commenti


Oggi dopo un sospensione di alcune settimane mi sono sentito nuovamente in dovere di scrivere un piccolo articolo, in quanto in questo periodo sono successe tanti fatti inerenti la mia VECCHIA SIGNORA, il primo fatto dolente è stato il saccheggio da parte di squadre italiane ed estere effettuato sul parco giocatori più o meno campioni, poi l’estrapolazione di uno scudetto cucito sulla pelle dei tifosi Juventini da parte del Signor Rossi (lo reputo la mano in chiaro del potere interista a seguito del tentato ingaggio della triade biaconera MOGGI – GIRAUDO – CAPELLO, non indico Bettega in quanto questi è Juventino nella pelle non nella giacca)
e girato all’Inter con piena soddisfazione del tecnico e della squadra, i quali lo reclamavano poichè si reputano ONESTI, poi i tifosi, questi pochi esaltato tontoloni perdenti, che dall’alto della loro ignoranza non riescono a vedere o credere ancora a loro occhi, reputati da tutti i tifosi non solo Juventini una massa di piagnoni isterici, maleducati (dico maleducati perchè sicuramente i loro genitori non hanno fatto il loro dovere in quanto quando hanno capito d’aver creato un interista avrebbero dovuto soprimerli), gelosi della gloria e della forza dei tifosi Juventini, in quanto questi nonostante il famigerato Signor Rossi abbia condannato la Juve e i suoi tifosi alla serie cadetta continueranno a tifarla e amarla, perchè solo chi ama la Juve riesce ad apprezzare anche le amarezze.
Nella retrocessione a tavolino ho trovato il lato positivo, cioè che non avendo mai vinto un campionato di serie B è la volta buona che nel palmares della squadra vi sia anche questo importante titolo, tanto prima o poi anche la BENEAMATA Inter cadrà in serie B ma non a tavolino, ma arrivando ultima in serie A, questo si verificherà appena quel tontolone di Presidente si accorgerà che nonostante lo sforzo economico anche quest’anno non vincerà NULLA.