Archivio

Archivio Aprile 2006

Incontro piacevole tra tifosi e tifose

12 Aprile 2006 3 commenti


Tra le tante trasferte della juve, l’anno scorso ho assistito a quella del 19/11/2005 tra juve e la Roma, vinta come molti ricordano dalla vecchia signora, comunque questo non è l’argomento dell’articolo, ma l’incontro tra il sottoscritto e una focosa tifosa della Roma, prima della partita sono andato a pranzare in un noto ristorante della bellissima capitale, premetto che per ovvie ragioni affronto queste trasferte solitamente non in compagnia, mentre ero intento a consumare il meritato pasto, noto una ragazza che mi guardava con insistenza, incuriosito mi faccio avanti e le chiedo come mai mi guarda in questo modo, lei mi risponde che mi guardava perchè aveva la sensazione di conoscermi, mi dice di chiamarsi Elena e che si trova a Roma come me di passaggio, dopo esserci presentati, dopo aver finito di mangiare, chiedo alla ragazza se accettava un caffè, accetta, e ci trasferiamo nel bar attiguo, conversando le chiedo il motivo della sua presenza a Roma, mi dice che essendo tifosa della Roma doveva andare allo stadio per vedere la nota partita, a quel punto mi è sembrato corretto dirle che anche io dovevo assistere alla partita, ma che ero tifoso della Juve, prima mi guarda in modo strano, poi incomincia a ridere, e poi mi dice di essere molto contenta d’avermi conosciuto, intanto entriamo in confidenza ognuno parla della propria vita privata, lei mi dice che è felicemente separata, mentre io le dico di essere uno scapolo per scelta.
Ci scambiamo i numeri di telefono, intanto si sono fatte le 19,00, dobbiamo lasciarci in quanto dobbiamo raggiungere i posti assegnati per l?incontro di calcio, ma rimaniamo d?accordo che a prescindere dal risultato a fine partita ci saremmo rincontrati.
Detto fatto, al termine dell?incontro la chiamo al telefonino e ci incontriamo, vado a prenderla in auto, passiamo un po? di tempo a parlare della partita e di altri argomenti, il profumo che aveva Elena incomincia a inebriarmi, di conseguenza tento un approccio, risultato ci sta, essendo in auto stiamo alquanto scomodi per cui decidiamo di spostarci in albergo, dopo aver fatto una doccia, finalmente vedo il corpo statuario di Elena, e mi chiedo come mai quel rincoglionito del marito la lasciata, cerco di descriverla, alta circa un metro e settanta, una terza abbondante di seno, stava su sfidando la forza di gravità, talmente perfetto da chiedersi se non aveva fatto qualche intervento, capelli castani, occhi neri, abbiamo fatto l?amore tutta la notte, e devo dire che è una forza della natura. Il mattino successivo ci siamo svegliati, e abbiamo fatto ovviamente la doccia insieme, abbiamo fatto colazione, nell’occasione mi dice che anche se delusa dal risultato calcistico della sua squadra del cuore è felice per avermi incontrato.
Essendo arrivato il momento di lasciarci, promettiamo reciprocamente di incontrarci per l’incontro di ritorno.
Non ho resistito ad aspettare oltre tre mesi, di conseguenza ci vediamo ogni quindici giorni circa, nonostante siamo tifosi delle due squadre forse più rivali del campionato dopo cinque mesi ogni volta che ci incontriamo andiamo d’amore e d’accordo.
Prometto di tenervi informati per i prossimi “incontri”.

Dedicato ai tifosi della Juve

12 Aprile 2006 2 commenti


Sono un tifoso della vecchia signora, ogni anno arrivati a questo punto della stagione ci ritroviamo con un “misero” scudetto in mano, solo mi sarei accontentato anche di qualche altro trofeo, alcuni giorni fa ho visto una statistica riguardante i fine campionato delle squadre allenate da Fabio Capello, e ho notato che in una sola occasione è arrivato a vincere una finale, è evidente che i giocatori arrivano a questo punto della stagione con le gambe molli, quindi anche se sicuramente la triade non leggerà quest’articolo, darei loro un consiglio circa la guida tecnica, e una piccola operazione di mercato, per dare finalmente alla nostra juve i trofei che sicuramente merita:
Allenatore – Mancini
Giocatori in entrata – Mancini – Oddo – Chivu – Toni – Perrota – Henry – Crespo – Gerrard – Lampard
Giocatori in uscita – Camoranesi – Zebina.
Tutto questo per far si che la foto la foto allegata non sia più un traguardo ma una tappa

Juventino un pò deluso

8 Aprile 2006 3 commenti


Mercoledì scorso nel corso della partita JUVE – ARSENAL ho cambiato più volte canale, deluso non dal risultato ma dal gioco scadente, comunque a differenza di “altre” squadre almeno un contentino a casa lo portiamo sempre.