Premessa

30 Maggio 2007 1 commento


Oramai è assodato la JUVE è in serie A, di conseguenza da qui all’inizio del campionato mi aspetto tanti attacchi morali e immorali, ovviamente perchè la signora fa sempre paura, non potendo attaccare i nuovi dirigenti, i soliti noti pescheranno dalla vecchia dirigenza, della quale la proprietà ha pensato male a cacciarli tutti o quasi, mentre le altre squadre della serie A si sono tenuti tutti i “delinquenti” comprese le squadre milanesi, ho scritto milanesi e non milanese, hanno voglia di dire “vinto uno scudetto pulito”, dopo che ne hanno rubato uno non meritandolo, ma questa è roba vecchia, passiamo ad altro.
Secondo le previsioni il prossimo campionato quel bambinone di Moratti sradicherà dalla panchina quella specie di allenatore, al quale sull’onda del suo facle entusiasmo gli ha rinnovato il contratto con un ovvio lauto aumento (ingaggio circa Euro 4.500.000), allora si che si rivedrà la vera inter.
Ho un solo dubbio, ma se non possono prendersela con la Juve, con chi allora?
Quindi non mi rimane che attendere la prevvista caduta degli dei e degli angeli puliti.

Sono trenta scudetti

21 Maggio 2007 1 commento


E’ proprio il caso di dirlo, con la vittoria del campionato di serie B sono trenta i campionati vinti dalla Juventus, infatti se non si fossero accaniti selvaggiamente come hanno fatto, di sicuro avremmo avuto la terza stella appesa alla maglietta, non so quanti la pensano come me però i fatti ci danno ragione.
Ora per riprendere a rompere le palle delle squadre che hanno giocato uno squallido campionato di serie A serve una bella squadra, prima di tutto la società deve disfarsi di qualche palla al piede (Camoranesi – Zebina – Trezequet), mentre se Buffon vuole andar via accontentiamolo ma che si abbia un buon tornaconto, perchè un giocatore non dovrebbe mai mettere condizioni tecniche a una società.
Non chiedo che venga comprato questo o quel calciatore, ma che almeno non siano mezzi giocatori.
Mercoledi il Milan si gioca la finale di Coppa dei Campioni, non sono tanto ipocrita da fare il tifo per il Milan anche perchè non occupa la posizione che dovrebbe effettivamente avere, quindi ritenendolo immeritato spero che ritorni con le ossa rotte (metaforicamente).
Ho assistito ad alcuni programmi sportivi, i commentatori intervenuti sono risaliti nella nave Juventina, glorificando le sue prestazioni in campo, molti di questi dovrebbero vergognarsi in quanto hanno gettato tanto di quel fango, senza dire altro, sopra la Juve che solamente nominarla dovrebbe loro gonfiarsi la lingua sino a soffocare.

Europeo 2012

19 Aprile 2007 3 commenti


E’ facile sparare su una Federazione già moribonda, ma effettivamente meritano tutte le scritiche e il disprezzo di tutti i tifosi ITALIANI.
Anzichè cercare di meritare l’organizzazione del Campionato hanno fatto di tutto per deviarlo nei paesi dell’est, i quali sono sicuro faranno di tutto e con merito per organizzarlo a meglio, dopo tutto con calciopoli, violenza negli stadi e stati fatiscenti, non è che potevamo pretendere di più.
Violenza negli stadi:
Dopo alcuni anni che non si verificavano grossi danni manco a farlo apposta i tifosi-delinquenti scarcerati dall’ormai famoso decreto Mastella hanno rincominciato a fare il loro bravo dovere, prendendosela con il mondo e scatenandosi contro lo stato e le forze dell’ordine, i risultati ovviamente si sono visti.
Calciopoli:
Colpe sono ovviamente di Moggi che da solo ha fatto tutto questo casino, ma non poche responsabilità hanno anche i giornalisti poichè avevano la possibilità d’avere il campionato Europeo in casa invece questi poveracci dovranno con i nostri soldi andare in trasferta;
Stato e politica dello sport.
Sinceramente non ho visto un grosso interesse da parte dello stato, rappresentato dal Ministro Melandri, la quale altro non ha potuto fare che piangere, sono sicuro che con un governo di destra a quest’ora staremo festeggiango l’assegnazione dei giochi calcistichi, vuoi perchè Berlusconi è un uomo di sport, vuoi perchè sicuramente avrebbe pure guadagnato qualche soldino.
ACCUSE di Matarrese:
Quest’uomo quando non sa che pesci pigliare non fa altro che accusare questo o quell’altro di qualcosa che possa in qualche modo far passare in secondo piano l’inefficienza di questo signore, in ultimo ovviamente ha accusato Platinì d’avere dirottato i giochi in polonia e Ucraina.

Sono stati fischiati

22 Marzo 2007 3 commenti


Due giocatori della Juve domenica ogni qualvolta toccavano pallone venivano fischiati dagli stessi tifosi della vecchia Signora, si sono ovviamente offesi, ma che cosa pretendevano che i tifosi potavano cambiare opinione dopo le puttanate che hanno detto in questi dieci mesi, sicuramente riusciremo a salire nella massima serie grazie a quei giocatori che hanno messo da parte la presunzione, solo a loro si dovrà dar merito di questi risultati eccezionali raggiunti, sicuramente sono due da epurare senza pietà.
Da un pò di tempo si parla tanto di calciatori acquistati o da acquistare, noto una certa opera di destabilizzazione da parte della stampa sportiva, perchè ogni volta che un nome viene accostato alla società bianconera puntualmente il giorno dopo viene inserito nella lista spesa di altre squadre con articoli tipo “L’INTER O IL MILAN VOGLIONO ACQUISTARE QUESTO O QUEL GIOCATORE CHE LA JUVE STA TRATTANDO”, sicuramente stanno preparando in terreno per l’arrivo imminente della Juve.
In cuor mio spero che la dirigenza Juventina acquisti alcuni calciatori in grado di garantire lo svolgimento di un campionato di vertice.
Il piagnone Moratti a rilasciato un intervista dove sostiene che quest’anno la Juve non gli è mancata, sfido io se per sua sfortuna la Juve fosse stata in serie A sicuramente l’Inter non sarebbe tanto contenta dei suoi falsi RECORD di cartone, o no!!!!!!!!
CORAGGIO TIFOSI NON JUVENTIN COMINCIATE AD ABITUARVI A RIVEDERE LA MAGLIA BIANCONERA CON DUE STELLE

Ipocriti Interisti

9 Marzo 2007 6 commenti


Ieri ho sfogliato il Corriere dello Sport, all’interno vi era un sondaggio effettuato intervistando famosi tifosi interisti a loro veniva chiesto “SE ERANO SODDISFATTI DELLA STAGIONE DELL’INTER NONOSTANTE L’ELIMINAZIONE DALLA CHAMPIONS LEAGUE”, tutti eccetto quatTro si dichiaravano enormemente soddisfatti nonostante l’eliminazione in quanto dopo un paio di decenni stavano dominando alla grande il campionato, ovviamente mi sono fatto una grande risata, ma come si fa ad essere cosi ipocriti, va bene che non sono abituati a vedere l’inter prima, ma dire che è un campionato dai record straordinari e davvero troppo.
A Milano come tutti sappiamo non gioca solo l’inter, ma anche il Milan miracolato, oggi invece è stata la volta del Berlusca sempre prodigo di interviste napoleoniche, infatti ha già messo la celebre coppa in bacheca, affermando che delle squadre arrivate ai quarti il Milan è quella con più prestigio, nonostante i suoi 70 anni non ha ancora capito che al mondo esiste la legge della compensazione, infatti come hanno gli hanno dato l’Europa allo stesso modo gli verrà tolta, solo che sarà ovviamente molto doloroso.
Per l’anno prossimo ha praticamente acquistato una squadra intera, e ovviamente non sono calciatori di secondo piano, hanno già effettuato le visite mediche, solo che non ha considerato che i predetti calciatori ancora non lo sanno, è inutile è sempre lo stesso sbruffone lui e il suo seguito con aggiunta del rinnegato EMILIO FEDE, il quale come tutti sanno prima di leccare le scarpe a Silvio era un fervido tifoso Juventino, rinnegando la “fede” bianconera per sposare quella rossonera, una cosa del genere l’ho vista fare solo ai bambini che per una figurina cambiano squadra.

CONTENTO

8 Marzo 2007 Commenti chiusi


Alla fine un pò di giustizia è stata fatta, vedere la fine dell’avventura interista in CHAMPIONS_LEAGUE è stata una felicità immensa, adesso come ha fatto in campionato quel babbione cercherà di destabilizzare per almeno un anno le varie squadre europee per fare in modo che il risultato sia lo stesso del campionato di serie A attuale, dove ha fatto di tutto per rovinare le squadre che sistematicamente l’hanno pestata, calcisticamente parlando è ovvio, comunque tornando al discorso tenteranno con un’altro signor Rossi la stessa strada intrapresa quest’anno, ma deve sbrigarsi perchè non sarà cosi semplice ripetersi anche per vincere il solo campionato come era scritto all’inizio.
Come annunciato da Moggi quel furbone permalosone di Mancini sicuramente avrà gia firmato il nuovo contratto ultra milionario, inducendo in errore il noto babbione, secondo le mie previsioni Mancini verrà cacciato e tenterà l’avventura continentale ritrovandosi a cambiare un paio di squadre finchè non si accorgeranno che come allenatore non vale una mazza.
Finisco parlando della JUVE che si appresta a rientrare dalla porta principale nella massima serie.
A proposito ho tentato di entrare nel BLOG JUVELADRABASTA ma ho notato con mio sommo piacere che i redattori di quel blog hanno abbandonato vigliaccamente il campo.

Criticone

26 Febbraio 2007 1 commento


Dato che la mia Juventus viaggia spedita verso la SERIE “A”, oggi mi dedico a criticare le squadre della serie BA, anche se obiettivamente parlando non mi sembra una grande serie A, quando mai una squadra come l’inter che non riusciva a vincere tre partite di seguito, di punto in bianco è già arrivata a 17, è ovvio e sicuro che MORATTI tramite amici non troppo occulti ha fatto sparire tutte le avversarie facendole penalizzare o facendole addirittura retrocedere, perchè quello che sto dicendo non è campato in aria, per il semplice fatto che è bastata una partita con una squadra estera a far arrabbiare il Moratti, e ancora non è niente.
Facciamo vincere lo scudetto.
Una cosa sconcertante è un’altra, ho tanti amici interisti, non li sento mai parlare delle vittorie dell’Inter, ogni qualvolta che si affronta l’argomento cambiano discorso.
Domenica notte ero insieme ad uno di questi e stavamo commentando l’ennesima giornata di campionato, e a mò di sfotto gli ho ricordato che erano arrivati al n. 17, si è voltato e si è dato una toccatina alle parti basse.
Lasciamo stare questi poveracci, passiamo al Cagliari, ho visto la partita, devo dire che ho fatto un raffronto con una partita di prima categoria, la squadra peggiore giocava meglio del Cagliari, ancora non capisco come ha fatto il Cellino a mandar via Giampaolo, l’unico allenatore della serie A che è riuscito oltre a perseguire ottimi risultati con una modesta squadra, a darle anche un buon gioco, infatti la giustizia divina ha voluto che il padre padrone del Cagliari richiamasse in fretta e in furia Giampaolo, cacciando il seppur bravo Colomba.
Il Milan quest’anno deve ovviamente accontentarsi di fare la semplice comparsa, anche se devo dire che forse riuscirà a centrare la qualificazione in Champions.
Vi lascio non avendo più voglia di scrivere

Finalmente in testa

31 Gennaio 2007 2 commenti


Finalmente siamo riusciti a scrollarci di dosso tutte quelle squadrette, adesso possiamo veramente fare una bella corsa fino alla tanto agognata SERIE A, sperando che qualcuno non ci ostacoli ancora una volta.
Mi riempie di soddisfazione il fatto che tutti o quasi gli addetti ai lavori abbiano constatato che con la Juve in B in pratica la serie A sta andando in malora, ovviamente in termini di guadagno sia per le televisioni sia per i giornali, in quanto è inutile nasconderlo la mia Juve “TIRA”, se ne stanno accorgendo le squadre di serie B in quanto non hanno mai conosciuti un anno tanto proficuo sotto l’aspetto economico.
Il mercato calciatori di gennaio come da pronostico non ha portato nulla di immediato in casa Juve, ma per giugno stanno già incominciando a formare la squadra che ovviamente la prossima stagione farà si che tutte le gerarchie calcistiche si ricompongano, quindi tutte le squadre di serie A sono avvisate, parlo di Inter – Palermo – Roma, le quali quest’anno fanno man bassa di tutto, per cui approfittate ora che poi sarà un pò dura vincere qualcosa.
Un augurio di cuore a Ronaldo, al quale, nonostante sia un anti Juventus, spero si riprenda dal brutto periodo che ha trascorso con Capellotraditore.
Ciao a tutti

Complimenti alla Juve

30 Novembre 2006 2 commenti


A distanza di quasi due mesi oggi mi sento particolarmente ispirato per scrivere qualcosa sulla mia Juve, la squadra è ormai giunta a un buon punto del campionato cadetto e non posso che essere contente del comportamento dei giocatori tutti, giovani e senatori, di questo passo non penso ci saranno molti problemi a rompere di nuovo le uova nel paniere di dirigenti dell’inter che con una regia occulta, hanno fatto si che le squadre che puntualmente la schiacciavano non potessero più nuocere, e infatti quest’anno il campionato di serie A Italiano assomiglia a quello scozzese, dove una squadra regna incontrastata perchè tutte le altre sono tanto deboli, è oramai tangibile il fatto che le due squadre che tentano di infastidirla puntualmente perdono colpi.
Quest’anno forse riuscirà a vincere il campionato sul campo, così potrà cancellare la vergogna di uno scudetto assegnatole come sappiamo.
Il pallone d’oro assegnato a Cannavaro non è altro che un’altra beffa al calcio italiano, che pur di non farlo stare in Italia lo hanno dato a un calciatore seppur meritevole che milita nel campionato spagnolo, infatti gli addetti ai lavori avevano visto in Buffon il giocatore più accreditato.

Un altro passo avanti

2 Ottobre 2006 4 commenti


Ieri trovandomi a Cagliari sono andato a vedermi la partita tra la compagine sarda e l?Inter, credevo di assistere ad una partita piena di GOL da parte dell?Inter, ma sono rimasto piacevolmente deluso, primo perché hanno pareggiato, secondo perché con quel ?terribile? tridente sinceramente rischiava di perdere la partita, meno male che zio paperone Moratti non licenzia ?l?allenatore? Mancini (chissa perché lo chiamano allenatore), perché a mio parere una squadra con tutti questi giocatori poteva benissimo giocare senza allenatore, ma avendo quest?individuo per fortuna delle altre squadre non riesce a combinare più di tanto.
Ovviamente il mio articolo non è improntato solo sulle disgrazie dell?Inter, ma devo elogiare la mia squadra, la quale sabato contro il Piacenza ha fatto un altro passo avanti per accorciare la penalizzazione, è sicuramente piacevole vedere che negli stadi dove gioca la Juve ci sia tanto entusiasmo per questa squadra, sicuramente perché non snobbano nessun avversario, e di questo i tifosi avversari riconoscono i meriti oltre che della squadra, anche quello dei tifosi della vecchia signora.
Ieri ho guardato il programma Controcampo edizione del pomeriggio, ho assistito al delirio di Maurizio Mosca, il quale sosteneva che la società aveva il diritto di effettuare le intercettazioni a carico dell?arbitro De Santis e della società Juventus, non per altro per tutto quello che aveva secondo lui combinato la Juve stessa, gli altri ospiti, compresi i sostenitori dell?Inter, non hanno dato seguito alle dichiarazioni di questo scellerato, addirittura il conduttore Piccinini ha intelligentemente cambiato discorso.
Mi chiedo come mai questo lecca culo, invitato alle trasmissioni solo per il pendolino adesso è diventato un opinionista sobillatore, è costantemente preso per i fondelli da tutti gli altri ospiti, sopportato a malapena dal pubblico.
Giorni fa ho fatto una visita al Blog ?JUVELADRABASTA?, con mia soddisfazione ho notato che eccetto qualche raro caso non ci sono più commenti da parte dei sostenitori della vecchia signora, infatti gli unici commenti sono dei componenti di quella, come la chiamano loro, redazione, questo vuol dire che il mio appello per boicottarli è stato ascoltato da tutti, anche perché oltre ai soliti insulti non hanno saputo scrivere altro, o forse mi sta venendo il dubbio che cominciano anche loro a veder la terra tremare sotto i loro piedi d?argilla, visto e considerato che stanno entrando dentro un vortice giudiziario penale e non solo sportivo.